martedì 27 maggio 2008

lunedì 26 maggio 2008


...Domandarsi perche'
quando cade la tristezza in fondo al cuore
come la neve non fa rumore....




giovedì 22 maggio 2008


Piove da diversi giorni, e sembra non voler smettere.

Adoro questo tempo, amo la pioggia e le giornate grigie, ma non amo il mio stato d'animo che cerca di assomigliare a questa oscurita' che invade le giornate primaverili.

Basta cosi' poco per buttare tutto all'aria, ma per fortuna esiste il SENNO DI POI...

Una parola detta male, un'espressione stanca, un pensiero soffocante, tutte cose che aiutano a fraintendere decisioni e concetti espressi in malomodo...

Ma diciamoci la verita', a volte si ha troppa paura di dire a chi si ama come stanno veramente le cose, e a lungo andare e' inevitabile che si esplode e si rischia davvero di gettare anni di vita insieme nel wc.

Ora bisogna recuperare, bisogna avere il coraggio di affrontare la verita' e di tirare fuori gli artigli e difendere quello che si vuole veramente, e anche se non l'ho mai detto io rivoglio il mio pijamito...23555

lunedì 19 maggio 2008

19 MAGGIO 1999


Oggi è il compleanno di Alessia, 9 anni.
Sembra ieri il giorno in cui l'ho tenuta in bracio la prima volta.. non ho dimenticato nulla, e non so cosa darei per poter rivivere quei momenti...

...Stai crescendo, e ogni giorno diventi sempre piu' bella e dolce...
Piccolo angelo biondo, ti auguro tanta gioia e serenita', e che la tua strada ti porti ad essere felice e circondata da tanto amore, come quello che sai darmi tu, con il tuo sorriso, il tuo sguardo e la tua gioia nell'abbracciarmi anche solo per un istante.
Ti voglio bene tesoro, e per te ci saro' sempre, promesso...


....Buon compleanno piccola!!!!!!!!

venerdì 16 maggio 2008

lunedì 12 maggio 2008

A TE...

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo Dopo un giorno pieno di parole Senza che tu mi dica niente Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi Stavo in fila Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto E mi hai portato con te
A te io canto una canzone Perché non ho altro Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho Prendi il mio tempo E la magia
he con un solo salto Ci fa volare dentro all’aria Come bollicine
A te che sei Semplicemente sei Sostanza dei giorni miei Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande Ed il mio grande amore
A te che io Ti ho visto piangere nella mia mano Fragile che potevo ucciderti Stringendoti un po’
E poi ti ho visto Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni E resti sempre lo stesso
A te che sei Semplicemente sei Sostanza dei giorni miei Sostanza dei sogni miei
A te che sei Essenzialmente sei Sostanza dei sogni miei Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai E sei una meraviglia Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amico Che io posso avere L’unico amore che vorrei Se io non ti avessi con me a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande, a te che hai preso la mia vita
e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei...
e a te che sei, semplicemente sei, compagno dei giorni miei...sostanza dei sogni

Giornataccia...stamattina in un secondo il mondo mi è caduto addosso e mi sono sentita incompresa,sola,piena di rabbia da voler distruggere tutto e far star male tutti, ogni parola era un pretesto per creare una discussione inutile e senza senso...
La giornata è stata lunga e pesante, i cattivi pensieri non volevano abbandonare la mia mente,e il mio cuore era triste e un po' lo è ancora, gli occhi volevano liberare le lacrime ma allo stesso tempo le hanno trattenute...ogni cosa era inutile ogni parola un fastidioso rumore il mio ufficio una gabbia mostruosa...
Volevo uscire andare via, ma dove come e perchè...scappare a che sarebbe servito?
Dopo un sacco di domande a cui la risposta era sempre la stessa, e' arrivata l'ora di tornare a casa e chiarirsi...
Si avevo un po' di paura, ma ho raccolto il coraggio e ho affrontato la situazione, e per fortuna non ero sola, ma al mio fianco c'era lui la persona che volevo, che mi mancava da morire, e le mie orecchie hanno finalmente sentito quella voce che è corsa subito giu' al mio cuore, quell'amore che va oltre ogni difficolta' che sa proteggermi e darmi forza...

lunedì 5 maggio 2008



Che fatica riprendere a lavorare stamattina...Mi sono svegliata con la voglia di chiamare in ufficio e inventarmi un malessere, e ritornarmene a dormire, ma poi mi sono detta: ma che diavolo ti passa per la mente?Non l'hai mai fatto? Eppure si, ho pensato di fare questa cosa...
Non so che mi sta succedendo, ma so che la voglia di fare e di tornare in ufficio quotidianamente, mi sta un po' passando.
Sicuramente sara' un periodo passeggero, o almeno spero, anche perche' mi manca solo di andare in crisi ora e la frittata è fatta.
Vabbe' vi sapro' dire prossimamente, ora me ne vado a nanna almeno mi riappacifico con il mio cuscino...notte a tutti...

venerdì 2 maggio 2008

UN PO' DI MERITATO RIPOSO




Che dire...stare a casa e' davvero una figata!!!
Non guardare l'orologio per paura di essere in ritardo, e non puntare la sveglia prima di addormentarsi la sera, è semplicemente fntastico.
Ci volevano proprio questi giorni di ferie!!!
Sto pensando seriamente in futuro di fare la casalinga, perche' tutta sta voglia di lavorare, di stare fuori casa tutto il giorno e magari stare in ufficio a vedere musi lunghi e incazzarmi inutilmente mi sta passando.
Oltretutto in questi giorni anche il tempo è bello, ma sinceramente nn mi interessa piu' di tanto, anzi un po' di scuro avrebbe allietato ancor di piu' il mio relax.
Ieri ho iniziato a fare un po' di pulizia negli armadi ormai strapieni, quasi da nn riuscire piu' a chiuderli , e tra una scartoffia e l'alra mi sono ritrovata tra le mani cose di anni e anni fa, tipo quaderni con messaggi importanti trascritti, foto che nn ricordavo piu' di avere, e peluche di tutte le razze e forme, che con dispiacere ho dovuto buttare...
Vabbè un po' d'ordine ci vuole ogni tanto, per lo meno ho recuperato un po' di spazio...
Stasera l'ennesimo appuntamento per visionare un appartamento, che sicuramente sara' lontano dalle nostre aspettative, e visto che mi sto abbastanza rompendo di andare avanti e indietro, penso che la mia ricerca stia arrivando ad una conclusione!!! E gia' guardo questi ultimi in lista e poi decido sul migliore visto, anche se di migliore non c'è ne.
Ormai è palese che con il nostro badget sono queste le cose che possiamo continuare a vedere, e che senso ha andare avanti a visionare case che alla fine hanno tutte la stessa esigenza, cioe' essere ristrutturate?
Percio' lavori si lavori no, valuto quella che ne ha meno da fare e mi butto, anche se a dirlo sembra facile ma in realta' non lo è.
Massi' non mi perdo d'animo, anzi...
Torno al mio relax....